Da quando ho conosciuto il teatro questa cella mi sembra una prigione

2 marzo


Signor mie caro

Le favole del mondo m’hanno tolto il tempo dato a contemplare Iddio, né sol le grazie suo poste in oblio, ma con lor, più che senza, a peccar volto. Quel c’altri saggio, me fa cieco e stolto5 e tardi a riconoscer l’error mio; manca la speme, e pur cresce il desio che da te sia […]


Le riflessioni di uno straordinario professore universitario Ennio De Giorgi, geniale matematico italiano 8-­‐2-­‐1928, 25-­‐10-­‐1996.

la scuola…deve porsi come primo scopo…quello di suscitare quei sentimenti che gli antichi saggi chiamavano “3iloso3ia” ovvero amore della sapienza. 2) …il buon insegnante deve conciliare due esigenze… : dare agli allievi il necessario senso di sicurezza dimostrando la propria competenza… e dare prova di saggezza riconoscendo i propri limiti, il proprio dovere di studiare […]


La fotografia in carcere

La cultura come riscatto, da mafioso a laureato La Sicilia 31/01/2017 -di Maria Concetta Goldini E’ la storia di Maurizio Angelo Moscato, condannato all’ergastolo e già recluso da 24 anni La cultura come riscatto, da mafioso a laureato AAA Gela (Caltanissetta) – Da mafioso a dottore in Lettere, dalla pratica del brutto alla cultura del […]


Non saper fare niente in un mondo che sa tutto e non avere un soldo nemmeno per tornare


“Carcere occasione per vedere mio lavoro da altra prospettiva”

Docente, detenuti più motivati ad apprendere degli studenti (di Simonetta Dezi) (ANSA) – ROMA, 18 GEN – “Insegnare è un mestiere, se lo faccio in carcere o all’università non fa differenza per la professione in sé. Quello che cambia è la risposta degli studenti: tra i detenuti trovo persone più motivate ad apprendere rispetto ai […]


Perdonare […] è la sola reazione che non si limita a re-agire, ma agisce in maniera nuova e inaspettata

Il perdono è l’esatto opposto della vendetta, che consiste nel reagire contro un’offesa originale e, lungi dal porre un termine alle conseguenze del primo errore, lega ognuno al processo, permettendo alla reazione a catena implicita in ogni azione di imboccare un corso sfrenato. Diversamente dalla vendetta, che […] può essere prevista e anche calcolata, l’atto […]