Author Archives: pierangeli

Se essermi è un carcere è in questo carcere che sono libero

Se essermi è un carcere è in questo carcere che sono libero se qui sono libero non fuggirmi adesso che ti avvicini ma liberami piuttosto, perché io non ti vedo

Giornata dedicata a Carlo Emiliio Gadda in occasione dell’anniversario della pubblicazione del Pasticciaccio brutto de Via Merulana. Con interventi di: Andrea Cortellessa, Giulio Ferroni, Giorgio Patrizi, Giorgio Pinotti. Con la partecipazione di Fabrizio Gifuni

La farfalla del talento e dell’ispirazione è beatamente capricciosa

Locandina_Roma_max Formato La farfalla del talento e dell’ispirazione è beatamente capricciosa, vola dove vuole, scrive Goffredo Parise. Si può soltanto, felicemente, per osmosi, trasmettere la passione della letteratura, della scrittura e magari aiutare a scoprire un piccolo o grande talento in chi ignorava di possederlo. Avendo ricevuto in dono, gratuitamente, da maestri e insegnanti, tale […]

Elvis Presley e Blade runner 2049: bellissimo spunto di Massimo Quattrucci da La Pulce nell’orecchio, sito Piccole Note

Come un fiume che scorre sicuro verso il mare, funziona così. Certe cose sono destinate ad essere. Prendi la mia mano, prendi anche tutta la mia vita perché non posso evitare di amarti. Non possiamo andare avanti insieme se siamo sospettosi, non possiamo costruire su menti sospettose. Lascia che il nostro amore viva E asciuga […]

“Sia la strada al tuo fianco, il vento sempre alle tue spalle, che il sole splenda caldo sul tuo viso, e la pioggia cada dolce nei campi attorno e, finché non ci incontreremo di nuovo, Iddio ti protegga nel palmo della sua mano”. (San Patrizio, Benedizione del viaggiatore irlandese)

Premio Capit Terzo Millenio 2017 a con l’augurio di molte farfalle

Il primo premio per la narrativa edita è andato a Fabio Pierangeli per la curatela del libro “Con l’augurio di molte farfalle”, edito da Paolo Loffredo nel 2017. Si tratta di un’antologia di racconti che il prof. Pierangeli, dell’Università di Roma, Tor Vergata, ha curato con la collaborazione di altri docenti, integrando il testo con […]

“L’oscillazione della nave è stata così forte che le lampade meglio sospese si sono rovesciate”

Rileggendo certe pagine del Morand si pensa alla frase del Valéry, nel mirabile suo discorso sulle conseguenze spirituali della guerra: “L’oscillazione della nave è stata così forte che le lampade meglio sospese si sono rovesciate”. Paul Morand è spesso riuscito a cogliere, col suo stile che rassomiglia alla deformante luce del magnesio, gli aspetti frenetici […]